Il Napoli batte il Cagliari 2-1 in rimonta nel posticipo della 35a giornata di Serie A.

Le pagelle degli azzurri:

Meret – Mai chiamato in causa. Incolpevole sul gol di Pavoletti: 6

Hysaj – Prova insufficiente. Ancora una volta fa capire di non essere all’altezza: 5

Koulibaly – Solita prestazione di altissimo livello. Bravissimo in più occasioni anche in fase d’impostazione: 6.5

Albiol – Buon rientro in campo. Qualche imprecisione, ma prova sufficiente: 6

Ghoulam – Sembra essere tornato ai suoi livelli. Sforna l’assist per la rete di Mertens: 6.5

Verdi – Non un’ottima gara quella del 9 azzurro; può e deve fare meglio se vuole continuare a vestire la maglia del Napoli: 5.5

Zielinski – Tra i migliori del Napoli. Dà ritmo alla manovra azzurra: 6.5

Allan – Non è più il grande giocatore di inizio stagione. Viene sostituito da Fabian per dare qualità al gioco azzurro: 5.5

Younes – Svolge il compitino e non azzarda mai la giocata: 6

Mertens – Il migliore in assoluto del Napoli. Cragno gli nega un super gol di testa, anche con l’aiuto del palo. Segna la rete del pareggio: 7

Insigne – Buona gara per il talento di Frattamaggiore. Segna il gol vittoria da rigore, con un perfetto scavetto, che inganna il portiere avversario: 6.5

Sostituti

Callejon – Entra e, come sempre, fa tante cose buone: 6

Fabian Ruiz – Dà fluidità e velocità al Napoli. Il suo ingresso in campo cambia la partita e permette agli azzurri di portare a casa i 3 punti: 6.5

Milik – Lotta su ogni pallone fino all’ultimo minuto: 6

Ancelotti – Capisce che Allan non è in grado di dare qualità alla manovra azzurra e inserisce Fabian Ruiz. Da quel momento la partita cambia: 6.5

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here